Tampografia

Tampografia

La tampografia è una tecnica di stampa molto singolare, dal meccanismo di stampa quasi divertente. Come dice la parola, è un tipo di stampa a tampone: c'è la lastra su cui si incide la grafica e dalla quale il tampone preleverà l'impronta col colore e la trasferirà sull'oggetto. Nello stesso tempo la tecnica tampografica è molto utile ed efficace per la risoluzione dei problemi relativi alla personalizzazione.

Con la tampografia si può personalizzare o decorarepraticamente ogni tipo di pezzo o oggetto, che sia in plastica, vetro o metallo, ABS, PVC, ecc., con altissima risoluzione e in modo molto semplice.

Questo metodo di stampa ha un utilizzo ben preciso: permette di stampare su superfici concave, convesse o, comunque, irregolari, come penne, matite, montature occhiali, tappeti mouse, pen drive, orologi stampe cd, stampa gadget di qualsiasi tipo, stampa su oggetti di legno, metallo e plastico portachiavi, calcolatrici, righelli, portablocchi, palline di tutte le dimensioni e per qualsiasi gioco e sport, montature di occhiali, cd, sveglie, mini-mp3, piatti in ceramica, bicchieri in vetro, palline da golf, tappi, parti di elettrodomestici, giocattoli e molti altri oggetti in legno, metallo e plastica possono essere personalizzati fino a 4 colori in altissima qualità di stampa.

La precisione di stampa è molto elevata, infatti si ricorre alla tampografia anche in presenza di scritte e tratti molto sottili e piccoli. Un altro vantaggio è la rapidità di essiccazione dei colori utilizzati per la stampa, permettendo sia di ridurre i tempi di produzione sia di velocizzare la stampa con più colori.

In un mercato sempre più concorrenziale e selettivo e, spesso, a discapito della qualità, la personalizzazione e l’identificazione dei prodotti è di fondamentale importanza per potersi distinguere e competere ad armi pari con concorrenti sempre più agguerriti.

Puoi e possiamo sbizzarrirci, perché con la tampografia si stampa tutto!

Share by: